Connect with us

Jennifer Lopez pensava davvero che sarebbe stata candidata all’oscar per “Hustlers” e si è sentita “esclusa” quando non è successo

Entertainment

Jennifer Lopez pensava davvero che sarebbe stata candidata all’oscar per “Hustlers” e si è sentita “esclusa” quando non è successo

chiamatela j “steve urkel” lo.

jlo ammette che non essere stata candidata come migliore attrice per hustlers (AHAHAUHAUHSUHUHA) l’ ha fatta sentire un outsider, ovviamente una di quelle finte outsider da film che sono delle evidenti gnocche solo che hanno gli occhiali da vista

 I was sad. I was a little sad because there was a lot of buildup to it. There were so many articles, I got so many good notices — more than ever in my career and there was a lot of: ‘She’s going to get nominated for an Oscar, it’s going to happen; if it doesn’t you’re crazy.’

I’m reading all the articles going: ‘Oh my God, could this happen?’ And then it didn’t and I was like: ‘Ouch.’ It was a little bit of a letdown.”

ho visto hustlers e francamente penso quello che pensava David Selznick quando Katherine Hepburn entrò all’improvviso, nel suo ufficio ,agghindata come Rossella o Hara per avere la parte. Selznick rimase in silenzio, mentre il suo segretario dietro diceva “mi scusi signor Selznick, è entrata senza preavviso!” E poi disse solo:

” Non ce lo vedo proprio Clarke Gable a rincorrerti per 14 anni. Sorry Kate”

e sorry Jlo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Entertainment

Advertisement
To Top