Connect with us

“Trustfundbaby.com”: recensione del documentario di Paris Hilton “This is Paris”

Hollywood

“Trustfundbaby.com”: recensione del documentario di Paris Hilton “This is Paris”

Sono indietro con la visione di tantissime opere, come il finale di Baby o la fuga di Enzo dalla fidanzata a Stoccarda, ma ho deciso di recuperare la visione di “This is Paris”, perchè , duh!

Il film inizia con un montaggio serrato in cui si alterna la visione di Paris che fa una strana maschera di plastica dentro a un lettino abbronzante a spezzoni di interviste di Paris con Piers Morgan e altri che ci ricordano che L’ereditiera  ha un suo hotel, tutti la conoscono, è famosissima, stupenda, ricca, e ed è la dj nr 1 al mondo (seeeeee!!!)

Dal nulla poi si va  tutti a casa dal nonno che “hates cameras”(sarà contento) e “doesn’t know we are here” : ci vanno fondamentalmente per mostrare alcune vecchie foto di famiglia attaccate su un muro proprio una di seguito all’ altra come i muri che hanno gli psycho-killer clichè nei film e indicare nonni e zii e componenti Hilton di cui non frega niente a nessuno  .

Da qua in poi il film inizia nella sua mission impossible di fare sembrare Paris un personaggio relatable e anzi di cui avere pena. Vi mostro in breve sequenza i motivi

1)essere una Hilton è stra difficile perchè c’è un sacco di pressione.

2)I suoi hanno un insane empire e qiundi è difficile live up to that

3)il padre la chiamava sempre star e quindi altra pressione

4)troppa mega pressione sul fatto che era bella fin da piccola

6)la nonna materna era una specie di Nonnager che aveva messo tutte e tre le sue figlie a fare le child actress e model appena avevano compiuto la veneranda età di 3 anni e puntava di fare lo stesso con la piccola P . No, oh wait, questa parte è vista bene da Paris

Ecco apparire mamma “botox lifiting” Kathy Hilton che accetta di far vedere foto di se stessa con totalmente altra struttura ossea per parlare di quanto Paris fosse un genio già a 3 anni (extremely brilliant, one of the most intelligent person u ll ever meet!)

La sorella, Nicky Hilton, mi sembra in  totale accordo e dice che P è “addicted to drama” , “greedy” e circondata da “yes man” .

Nicky racconta anche di quando paris ha nascosto una scimmia .

Paris va poi in Sud Korea dove viene accolta da una folla assurda all’ aeroporto e da gente urlante e persino giornalisti che riprendono la cosa live, il che per un momento ha fatto passare il Nord Korea al primo posto nella classifica della Korea meno peggio.

Quando si parla finalmente del porno che la rese famosa mettono sotto la stessa musica che si usa  di solito quando parlano i reduci dell’olocausto. C’è anche un vecchio spezzone assurdo dell ex, Rick Salomon, in perenne cappellino di lana da douchebag, che dice che volendo sul sito trustfundbaby.com c’è anche la versione a colori di quel porno .Ho riso 4 minuti. Trustfundbaby.com. Ahaha

Rick Salomon Net Worth | Celebrity Net Worth

Arriva il nuovo fidanzato di Paris: per una che dice che non riesce a fidarsi piu dì  nessuno dopo il suo “digital rape” e che quindi mette telecamere ovunque per controllare il suo nuovo boyfriend, si è scelta un ragazzo particolarmente shady e di cui non si fiderebbe manco qualcuno che di contrasto dice “Io mi fido di tutti!” .:Alex, raccatato da Paris a qualche festival perchè “so handsome”, ha lo stesso entusiasmo quando è con lei -con tutto che non è mai vestita con più di un metro quadro di stoffa – che ho io quando vedo la chat familiare accesa, e con zero stupore egli finisce persino per essere cacciato da un dj set della stessa Paris e dalla stessa Paris dopo essersi ubriacato troppo e aver vaneggiato di ricevere “troppo poco marketing” dalla ragazza, per poi sparire per sempre .

L’ultima mezz’ora è tutta devota al trauma del college in Utah, il Provo college, tra gente che la guardava fare la doccia, pillole a caso, tutti nudi in una cella di isolamento, etc . Il film finisce con Paris incontra altri ex Provos che si chiamano survivors e il docu prende una piega Erin Brockovich con tanto di Paris che dice “I cant believe there are like 9 years old that are there right now” e una che risponde “8 years old paris! 8!” e P che promette di battersi a far si che nessuno soffrirà mai piu alla Provo e che l’istituto  venga sbugiardato a morte tramite post su ig con Paris in faccia triste.

 

Stray facts:

L’obbiettivo di Paris è arrivare al billion. Mi pare di aver capito che è ancora “solo” a 100 milioni

Ogni volta che Paris si lascia con uno cambia computer per paura che gli abbia rubato la password

Ci sono dei cartoni dark a fare la funzione di flashback totalmente risibili

Paris Hilton è finita in collegio per contrastare inammissibili soprusi familiari come l’avere un curfew- a 15 anni- o il non poter mettere magliette “Hot bitch” o l’avere un fake ID.

In uno spezzone Paris ricorda con tristezza il disengagement con il suo ex boyfriend Chris Zyka ma è anche abbastanza chiaro che l’ha mollato lei perchè non voleva sposarsi.

Il trucco labbra sotto in questo spezzone – moving

This Is Paris (2020) - IMDb

in galleria:rick solomon : esistono foto di lui senza cappello?

Who is Rick Salomon? | Poker Central

Pamela Anderson files for divorce from Rick Salomon, again - Movies News

Pamela Anderson 'awarded $1million as divorce from Rick Salomon is finalised' - Mirror Online

Rick Salomon biography, birth date, birth place and pictures

Rick Salomon's Life: Biggest Profits, Losses and Net Worth

Rick Salomon - Wikipedia

Pamela Anderson's third husband Rick Salomon 'wants to marry her for the THIRD time' | Daily Mail Online

Click to comment

More in Hollywood

Trend

Gossip Italiano

the sara varone post

To Top