Connect with us

Mega Blindgossip italiano: chi è chi?

punto-interrogativo-358

Blindgossip

Mega Blindgossip italiano: chi è chi?

facciamo un giochino: indoviniamo il vip italiano dalle sue doti sessuali, secondo il racconto della Pozzi

1)Nel 1982 eravamo compagni di classe alla scuola di recitazione “Alessandro Fersen”. La sua faccia da fotoromanzo aveva qualcosa che mi affascinava. Non ci misi molto ad invitarlo a casa mia e quando si spogliò vidi che aveva un bel corpo e portava i boxer. Glieli tolsi in fretta…Voto 6+

(é un attoraccio pessimo bonaccione -all’epoca- passato anche per qualche reality e moglie famosa)

2)L’ho conosciuto nel 1982 quando sono andata a passare un weekend con la mia amica Antonella nella casa in Toscana di Dado Ruspoli. Lui Era tra le molte persone invitate e ad Antonella piaceva da impazzire, aveva deciso di farselo a tutti i costi ma lui non ne voleva sapere. Una sera lei mi disse: “E’ molto timido, non so cosa fare, perché non mi dai una mano?”. La notte abbiamo aspettato che tutti fossero andati a letto, siamo entrate nella sua stanza e pian piano ci siamo infilate sotto le lenzuola. Era davvero buffo: dormiva con tanti indumenti addosso, calze, mutande, canottiera di lana. Era molto carino e abbiamo tentato di spogliarlo e toccarlo. Lui è saltato giù dal letto ed ha cominciato a correre per la stanza gridando: “Siete matte, mi vergogno!”. Abbiamo riso tutta la notte, poi ci siamo addormentati insieme.

(é un  premio Oscar)

3)Lo conobbi nel 1985 sul set del film “I pompieri”, mi sembrò molto maschio e desiderai subito di fare l’amore con lui. Era simpatico, generoso e aveva un bel cazzo. Rimanemmo insieme due mesi. Voto 7

(è un comico anni 80 parte di un duo che è stato con tutte, lui dice anche con la Muti)

4)Lo conobbi in casa di amici e si dimostrò subito molto gentile. Mi aiutò con un provino alla Rai (dove poi fui scritturata),  e andammo a letto insieme… Non molto fantasioso e forse un po’ timido. Voto 6

(é un ex storico di una presentatrice del nord Italia. personaggione  della culturetta e della “tv fatta bene”. musicista. pare abbia la casa piena di cinafrusaglie )

 

5) Me lo presentò nel 1981 la mia ex compagna di avventure Antonella. Mi sembrò un uomo affascinante, ironico ed intelligente e mi invitò subito ad andare in vacanza con lui al Club Mediterranèe di Taormina dove doveva presentare ai giornalisti un suo libro. Presto scoprii che il sesso era il suo chiodo fisso e che avrebbe voluto scopare dalla mattina alla sera. Un pomeriggio successe un episodio divertente. Stavamo facendo l’amore nel nostro bungalow ed eravamo molti impegnati quando, proprio nel momento migliore, si aprì di colpo la porta che avevamo dimenticati di chiudere a chiave e comparve una vecchia cameriera. Fece un balzo sul letto e cercò inutilmente di coprirsi, la cameriera rimase impietrita per qualche secondo a guadare la scena e poi se ne andò scusandosi. Io sul letto ridevo come una matta ma lui, che era molto timido, si vergognava di essere stato scoperto mentre stava facendo l’amore, probabilmente temeva di essere considerato un intellettuale poco serio! Voto 7

(pseudo intellettualoide con qualche libro a seguito in cui faceva lui stesso la pubblicità in tv e in cui in copertina c’era sempre la sua faccia. In voga negli anni 80, ora sparito. del sud)

6) Una notte del 1983 al Jackie O, un locale notturno allora di moda a Roma, incontrai Lui. Era in compagnia di Harvey Keitel. Un amico comune ci presentò e bevemmo insieme tutta la notte. Lui era simpatico e molto trasandato, portava scarpe rosicchiate, pantaloni lisi e un maglioncino consumato. Mi disse: “Mi piaci perché sei fatta come una negra”. Lui invece non mi attirava molto e all’alba decisi di andarmene con il suo amico Harvey.

(pluri oscarizzato mito della recitazione americano  in effetti sempre affiancato a donne di colore tra cui quella modella che girava per un po in Italia, Yuma. Che fine ha fatto?)

7)Una sera del 1982 il mio agente Ciarlantini mi portò a una festa in un ristorante di Trastevere e mi presentò lui. Cominciammo a chiacchierare, nacque subito una certa simpatia e alla fine della serata ci scambiammo i numeri di telefono. Qualche giorno dopo mi chiamò per invitarmi a colazione a casa sua. Decisi di incontrarlo sapendo bene quello che sarebbe poi successo… Ho sempre avuto un debole per gli sportivi perché di solito fanno bene l’amore e hanno una mentalità pulita ed infantile che adoro, però da lui mi sarei aspettata qualcosa di più. Era carino e con un bel corpo ma decisamente troppo sbrigativo… Voto 5

(calciatore della roma anni 80 extracomunitario molto forte e ricordato soprattutto per un episodio…non questo, lol)

 

8) Lo conobbi una sera d’agosto del 1985 alla Gritta, un bar di Portofino, ovviamente aveva la battuta pronta e mi fece morire dalle risate. Mi piacciono gli uomini spiritosi e decisi di passare con lui quella stessa notte. A letto ci sapeva fare ed era dolcissimo… Ci siamo frequentati per tre mesi, poi ci siamo persi. Voto 7-

(spiritoso sto cavolo.lo odio. di genova. non aggiungo altro. mah! e al 7 non credo)

9)

Mi fu presentato nel 1983 da O., un mio amico regista e sceneggiatore. Una sera uscimmo tutti e tre insieme per andare da “Otello”, un ristorante vicino piazza Navona. Dopo cena andammo nell’ufficio di O. e cominciammo a perdere tempo in chiacchiere e convenevoli sapendo benissimo dove volevamo arrivare…. Tra una risata e l’altra cominciai a spogliarmi e in pochi minuti finimmo a letto a fare l’amore. Rimasi intenerita dall’aspetto mingherlino del corpo nudo di lui. O., invece aveva tutte “le carte in regola” e da vero regista diresse le operazioni. Alla fine della notte me ne andai contenta di averli fatti felici. Voto 6-

(O non so chi sia, c’è scritto proprio “o” nelle confessioni. l’altro è un comico romano che non mi risulta sia il comico preferito di nessuno, ha ancora i capelli neri ed ha fatto un film cult che ridanno in tv 30 volte l’anno )

10) LUI è un vero sentimentale: ti tiene la mano per strada, con la chitarra ti suona canzoni romantiche scritte da lui, fa l’amore per ore senza stancarsi ed è un amante del sesso orale. Tutto sommato è un uomo che non mi dispiace. Voto 7

(comico toscano. Ha fatto una finaccia, porello)

12 Comments
  • Indy

    Faticaccia!!! 😅 Sicuri: 3 Andrea Roncato 4 Arbore 6 De Niro 10 Nuti. Incerti: 2 Benigni, ma non è certo carino, solo che anche gli altri Oscar, vedi Salvatores o Tornatore… Quindi lasciamo pure Benigni 5 De Crescenzo 7 Falcao 8 Crozza. 1 e 9 buio.

  • Nadia Vitari

    2- Benigni?
    5- de crescenzo?
    10- Nuti?

    • Nadia Vitari

      8- Grillo?

      • Indy

        Anch’io ero indecisa fra lui e Crozza, ma alla fine mi convince di più Crozza…

  • Millicent

    Anche io dico 2 Benigni, e 1 Ciavarro?

    • Indy

      Già, Ciavarro!!!

More in Blindgossip

To Top