Connect with us

Lorella cuccarini attacca rai : la vita in diretta è una macchina infernale

Entertainment

Lorella cuccarini attacca rai : la vita in diretta è una macchina infernale

lorella cuccarini è off da “la vita in diretta”: per qualche motivo la nostra ha preso la notizia male e ha scritto una lettera di fuoco contro il suo ex programma e soprattutto verso  un non specificato “maschilista” del cast ,che in molti hanno identificato subito con il suo vice conduttore alberto “capelli alla bradley cooper in american hustle” Matano

 

CUCCARINI MATANO

“ce li avevo gia da prima”

“Cari compagni di viaggio, è arrivato il momento dei saluti, ma prima vorrei condividere con voi ciò che questa avventura ha rappresentato per me – scrive la Cuccarini nella sua lettera – È stata la mia prima volta in un programma quotidiano così complesso. Di programmi televisivi ne ho fatti tanti, ma una ‘macchina infernale’ come quella di VID non l’avevo mai guidata.

La prima volta (e speriamo l’unica) in cui abbiamo dovuto convivere con il dramma di una pandemia devastante. A proposito, grazie per il vostro coraggio. La professionalità la diamo per scontata, il coraggio no…»,

 

«C’è una ‘prima volta’ alla quale non ero preparata: il confronto con l’ego sfrenato e – sì, diciamolo pure – con l’insospettabile maschilismo di un collega di lavoro, esercitato più o meno sottilmente, ma con determinazione. Costantemente.

Talvolta alternato ad incredibili (e mai credute) dichiarazioni pubbliche di stima nei miei riguardi. So che tutto questo non devo certo ricordarlo a voi che eravate qui. E se si volesse cercare il perché di tutto questo, non sarebbe certo necessario rivolgersi alla Bruzzone».

 

Roberta Bruzzone: "Io, il crimine e la Tv" - Interris.it

 

Dalle poche puntate che ho visto non avendo io 85 anni, i due non sembravano esattamente claudia mori e celentano, ma neanche proprio ai ferri corti : il massimo “inferno” che ho notato è stato il fatto che ogni tanto si parlavano sopra o cercavano di dire esattamente lo stesso numero di battute, ma semmai c’era un certo esagerato darsi ragione  e sorridersi  felicissimi sempre .

quindi, potrebbe esserci una possibilità dello 0,0008 percento che la Cuccarini non parli di Alberto Matano, e d’altronde alberto dandolo è sceso in piazza a difenderlo dicendo che lui “lo conosce bene” e “Matano non è così”: Be se lo dice dandolo, la questione è chiusa.

per quanto sia interessante questa storia, they’ll never beat that

Federica Panicucci, arriva la decisione di Mediaset: adesso è ...

Name a worst duo. I’ll wait

Continue Reading
You may also like...
Click to comment

More in Entertainment

To Top