Connect with us

l’articolo definitivo su come finì tra naomi campbell e flavio briatore

Gossip Straniero

l’articolo definitivo su come finì tra naomi campbell e flavio briatore

si erano lasciati per un tale pedro diniz? ah si?

Risultato immagini per pedro diniz"

be carino -all’epoca era così almeno.

ma non me lo immagino proprio tipo per naomi. non ha un aria eccessivamente goody?

LONDRA – Fine di un amore. Fine burrascosa come era stato tutto fin dall’inizio. Fine con l’ultima parola i legali e l’immancabile richiesta di un risarcimento o una liquidazione miliardaria. Naomi Campbell e Flavio Briatore non stanno più insieme. E lei, il “cigno nero”, la bellezza d’ebano con gli occhi che bruciano, è inferocita per essere stata cacciata prima dallo yacht e poi anche dalla casa del capo della scuderia di Formula Uno Benetton. Per questo vuole una maxiliquidazione di quasi nove miliardi di lire.

L’ultimo capitolo della burrascosa love-story lo racconta oggi in esclusiva il domenicale britannico “Sunday Mirror” sulla base di una soffiata che arrivebbe – così almeno scrive il giornale – da un intimo amico di Briatore che vuole però rimanere anonimo.

Dopo tre anni di altalena fra liti, riconciliazioni, tradimenti e promesse di matrimonio, l’inizio della fine è stato a giugno quando a Briatore sarebbero arrivate voci su una sbandata di Naomi per un pilota di Formula 1, il brasiliano Pedro Diniz.

Forse malignità, forse sospetti, mezze verità e allusioni. Fatto sta che ben presto Briatore ha incominciato a sentire intorno a sé l’aria pesante e a pensare seriamente di farla finita con la top model londinese.

Briatore però per non turbarla in un momento delicato della sua carriera voleva aspettare qualche mese per consentirle di portare a termine le lezioni di recitazione e un’apparizione teatrale che ha in programma negli Usa.

Ma la situazione è precipitata dieci giorni fa quando Naomi inattesa è arrivata in Sardegna sullo yacht di Briatore, il “Lady Blu”. “Lui non la voleva lì, ma lei è apparsa ed è stata la fine”, dice al tabloid britannico l’anonimo amico. Ci sarebbe stata una violenta lite nel corso della quale, sostiene Naomi, Briatore l’avrebbe anche picchiata.

Lei è stata buttata fuori dallo yacht dal personale di sicurezza ed è andata dalla polizia a denunciarlo, poi è tornata a Londra nell’appartamento di Briatore a Chelsea.

Lui l’ha chiamata mercoledì, le ha detto che la storia era proprio finita e che doveva lasciare la casa. Lei ha fatto le valigie ed ora è negli Stati Uniti.

Secondo l’amico, il manager italiano sarebbe anche disposto a darle una generosa liquidazione, una somma in denaro e una casa. La trattativa comunque è già in mano ai legali e a quanto sembra Naomi non è disposta a scendere sotto i tre milioni di sterline, poco meno di nove miliardi di lire.

La notizia che Naomi vuole dei soldi da Briatore – scrive ancora il “Sunday Mirror” – è stata confermata anche dall’avvocato della top model. Che sottolinea però che non si tratterebbe di una liquidazione per gli anni passati insieme, ma di un risarcimento “per la brutale aggressione” subita in Sardegna. “E’ stata vittima di un immotivato e crudele assalto da parte di Briatore che le ha provato anche diverse lesioni sul volto”, ha detto il legale.

Nei 2000 se ti menavano non c’era la denuncia ma il rimborso monetario immediato, patrocinato dallo stesso avvocato.

ah piccola chicca:

Naomi Campbell avrebbe incoraggiato la sua ex assistente, la 27enne Rebecca White, ad intraprendere quattro viaggi nei quali le due donne avevano con sé droghe.

La White sostiene che Naomi spendeva migliaia di dollari per l’acquisto di cocaina e di pillole di ecstasy e che, volando tra Stati Uniti, Gran Bretagna, Giamaica e Parigi, aveva con sé notevoli quantità di entrambe. In almeno quattro occasione la modella avrebbe chiesto all’assistente di portare parte del “carico”. In diverse occasioni sarebbero passate dallo scalo londinese di Heathrow eludendo ogni controllo.

1 Comment
  • Roar

    …recuperato solo ora questo articolo… e come è finita??? com’erano lontani i tempi del me too…

More in Gossip Straniero

To Top