Connect with us

Recinzioni: “sto con la band” di pamela de barres

Entertainment

Recinzioni: “sto con la band” di pamela de barres

Ho comprato Sto con la band ormai 10 anni fa perchè avevo letto una review da qualche parte e nonostante costasse 16 euro (la review entusiasta poi mi sono resa conto essere stata sponsorizzata dalla stessa castelvecchi, ma vabbè)

rimasi subito colpita da due cose: era scritto abbastanza bene per essere il libro di una ex groupie che non si capiva bene che cosa avesse fatto nè facesse tutt’ora per campare e:pamela des barres ha delle strane priorità

mi spiego meglio: ad un certo punto pamela incontra la sua “nemesi”: la groupie di new york catherine jones “insieme al carino dei pink floyd” . chi? david gilmour? e lui com’era? neanche ci dice chi, così come butta là che una volta fa le carte a stevie wonder (!) però poi ci spiega nel dettaglio il racconto del trasloco di casa dei suoi genitori da una grande ad una più piccola senza però buttare nulla, in modo che alla fine dello stesso la casa nuova sembri “la villa di una vecchia che non ha mai buttato nulla” (incidentalmente sta cosa l’ha fatta anche mia nonna e si so esattamente ce intende)

per il resto, cioè per i cantanti che le interessano (pamela é più pro led zep) dettagli si sprecano: notti con jimmy page (che amava le fruste!ma “non con lei”-è una cosa buona, immagino, no?) , con mick jagger (ma conta?chi non è mai stato con mick jagger?) con keith moon (mentre faceva la babysitter dagli zappa!) ,ma soprattutto con chris hillman

semmai facessero un film da questo libro io leverei tutta la storia di lei che conosce questo e quello e che appare nel primo video della storia (per una song di jimi hendrix ) e mi fossilizzerei su sto cacchio di chris hillman

chi lu cunosce come direbbero a mantova, a sto chris hillman? nessuno. é una sorta di cantante country americano ma partito come cantante rock di cui pamela si innamora follemente e che non dimentica MAI per tutto il libro e le sue 300 storie con cantanti attori e persino woody allen (anche lui; cè qualcuna che ha saltato?)e persino un matrimonio

devo dire che chris hillman è la cosa che mi è piaciuta di più. non so assolutamente nulla di lui e i racconti connessi a lui non sono un minimo eccitanti paragonati chessò a quelli di zappa o a quella volta che elvis voleva conoscere gli zeppelin e loro dissero di no o a tutte le misadventures di pamela con le sue fellow amiche , ma è stato il mio personaggio preferito.lo paragonerei a quando in the catcher in the rye holden dice che il suo tipo preferito dell orchestra sinfonica di new york è il tipo che suona il trinagolo all angoletto calmo calmo e che fa solo quella cosa ma non sbaglia mai.

chris illuderà pamela con un paio di uscite e di notti insieme tra una moglie e l’altra (doveva essere uno dei forrester, ha più mogli lui a 29 anni che ridge) anche se nel secondo libro si parla di un incontro fortuito tra i due avvenuto sulla soglia dei 50 anni in cui lui le dedica la canzone “the one that got away” (quella che se nè andata)

mmm? i misteri degli uomini.

c’è anche tutto il racconto di come melanie griffith conosce e seduce don johnson, perchè all epoca don viveva con pamela: da non perdere, anche se pamela che é una specie di super fan di gesù mixed karma is a bitch mixed only good vibe ha perdonato entrambi e ancora sono tutti amici . però la storia è abbastanza trash anche scritta così con tono giustificatorio e comprensivo, figuriamoci se era incazzata

i 5 punti per cui vale la pena leggerlo

1)la casa di legno di frank zappa

 

images (2)

nel libro si parla a lungo di questa casa di legno a laurel canyon dove abitava zappa e famiglia. ora non esiste più.tra le stranezze: pare ci fosse seppelito sotto un cavallo (Era stata di tom mix, un eroe dei western muti),pare fosse collegata al castello di hudini, sempre a laurel canyon, e aveva una pista da bowling sotteranea

2)Rapporti (non pelican)

a quanto pare nei 60-70  si poteva addirittura telefonare agli studios per sapere se i cantanti fossero là

3)in questo libro si parla estensivamente di gram parsons, personaggione che merita di essere conosciuto. e di nudie .

4)in questo libro si parla molto del quartiere di laurel canyon.

5)una delle N conquiste di pamela è il primo marito della sorella di romina power. si lo so, andava messo come primo motivo.

1 Comment
  • Nadia Vitari

    certo che Allen appare tutto tranne che uno attivo! mi sa solo di guardone, invece…

More in Entertainment

To Top