Connect with us

Ossessioni dal passato: quando Ricucci stava con la figlia di Tozzi and the best interview EVER

Gossip Italiano

Ossessioni dal passato: quando Ricucci stava con la figlia di Tozzi and the best interview EVER

Poi dicono che la vita fa schifo. A pazzi!!!Ma non vi ricordate che bello quando Ricucci e Natasha Tozzi were an Item?

Era l’estate del 2014. lei veniva chiamata da tg com ” lunghi capelli biondi e un fisico mozzafiato” (come lui proprio)

ma levate tgcom, affidiamoci alla mitologca intervista su chi, dove Ricucci raccontava di avere addirittura la benedizione di “mamma gina”

Io so tutta sta scena a memoria, ma copio e incollo

«Io e Nathy ci conosciamo da un anno grazie a Eleonora Pedron. I primi di luglio ci siamo rivisti all’inaugurazione del “Glori” (locale ibizenco dei Tozzi, ndr). Quella sera abbiamo parlato a lungo. Io ero in compagnia, ma è scattato qualcosa». Natasha. «Seguivo Stefano con lo sguardo. Non ero mai stata attratta da lui. Quando è andato via, mi è dispiaciuto. Gli ho scritto: “Torna qui”».

(e il numero di cell? chie gliel’aveva dato? bo. La divina provvidenza Maybe.  Nezzuno può Fermare QuestO PiKkolo GraNde Amore11)

D. E Stefano…

S. «Dopo un paio d’ore ero di nuovo a Ibiza. Lei è venuta a prendermi e ci siamo baciati. Ho amato seriamente solo una volta da quando sono nato. Bene: questa è la seconda. Questa volta mi fermo. Sogno anche una nuova famiglia».

natasha tozzi con stefano ricucci

NATASHA TOZZI CON STEFANO RICUCCI

(ma dove cavolo era andato che è dovuto rientrare in un paio d’ore? ma non era appena sparito?  )

D. Venticinque anni di differenza tra voi: come hanno reagito papà Umberto e mamma Monica?

S. «Mi sono trovato di fronte mamma e figlia e me la sono cavata. Persone perbene, alla mano, che sanno usare bastone e carota».

N. «Mia madre ha detto: “Che bella scoperta, che bella persona”».

 

D. E papà Umberto?

S. «Al primo incontro gentile. La seconda sera, eravamo a casa di Marcella Bella, prima di salutarmi Umberto mi ha detto: “Stefano, ne ho una di figlia, non due”».

N. «Papà parla poco, ma quando parla, sentenzia».

S. «Ero convinto di morire single ed ero sereno. Non credevo nell’amore. Non sarei mai e poi mai venuto qui a impegnarmi con i genitori di Nathy. Ho voglia di famiglia, di nozze, di un figlio».

N. «Io sono una brava ragazza. Mio padre scrive, a mano, lettere d’amore a mia madre. Sono qui a parlare della mia vita. Ho voluto che Stefano conoscesse i miei perché vorrei che mio marito sia ben accetto nella nostra casa».

D. Natasha, ha detto marito?

N. «Sì. Nella mia testa vedo il matrimonio con Stefano».

Si.

a quel magic periodo dobbiamo anche la mamma di lei che chiamava la Fico “brava ragazza, non se la tira, BELLEZZA DISARMANTE”

ma  non è che era tutta na manfra per sponsorizza sto locale glori (che tral’altro me sa che ha chiuso??) ???

 

 

 

 

Continue Reading
Advertisement
You may also like...
1 Comment

1 Comment

  1. Millicent

    23 Dicembre 2017 at 12:53

    Mamma mia che periodo è stato, la Fico e Ricucci nella stessa famiglia, il tutto sotto la benedizione di Tozzi! Il trash italiano si è perso una ghiotta occasione…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Gossip Italiano

Advertisement
To Top