Connect with us

Leonardo Di Caprio ha portato la sua regale presenza al memoriale di Alan Thicke

Entertainment

Leonardo Di Caprio ha portato la sua regale presenza al memoriale di Alan Thicke

Io ho sempre sentito questa leggenda di Leonardo di caprio fare delle particine tv già da piccolissimo come tutti i bambini strasfruttati dalle mamme manager e messi a bottega appena riuscivano a stare in piedi (vedi anche  il suo bff Tobey Maguire e l’altro bff Lukas Haas,noto  “ex di Melissa Satta”) ma non ricordavo che fosse mai apparso  in Genitori in Blue Jeans, anche perchè anche a 7 anni già  preferivo vedere improbabili sceneggiati con Carol Alt che si fingeva sua sorella gemella morta per sgamare una gang di mafiosi più che normali sitcom famigliari volemose bene.

Leonardo (che ha fatto parte del cast per 23 puntate, tra il 91 e il 92)  é apparso al memoriale affianco allo storico cast, cioè la madre, la figlia e quel figlio che faceva sbavare tutte le teenager, quello con i capelli a panettoncino, tale Kirk Cameron . La cognata di Thicke (sposata con il figlio più grande, Brennan) anche doveva essere tra queste fan del Kirk, dato che nel suo discorso di ringraziamento ci ha tenuto a dire quanto il Cameron, che vedeva per la prima volta,  fosse fantastico e come sia diventato per loro”un’amico istantaneo”. Wow. Anch’io nel cv voglio “così speciale da riuscire a attaccare dei bottoni tremendi anche ai funerali” 

Fun Fact su Kirk: dato che é un die-hard christian non accetta di baciare nessuno -anche sul set- che non sia sua moglie, quindi ogni volta che interpreta un film -meno male che non capita quasi mai- nel momento del bacio levano l’attrice, mettono sua moglie, e poi continuano il film. Ahahha!

 

Continue Reading
7 Comments

7 Comments

  1. Roar

    21 Dicembre 2016 at 16:20

    non ci posso credere del bacio-moglie sul set!!!

    • cecile

      21 Dicembre 2016 at 19:51

      Da malati mentali!! Cambia lavoro!!!

    • claudia mastro

      21 Dicembre 2016 at 20:01

      ora voglio rivedermi tutte le croste fatte da sto tipo e beccare il momento!1

  2. Nadia Vitari

    22 Dicembre 2016 at 12:16

    un po’ come a Bollywood insomma. Leo lo ricordo eccome! Lukas Haas con la Satta mi era invece sfuggito! avrebbe invece dovuto puntare all’imprendibile Leo, no?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Entertainment

Advertisement
To Top