Connect with us

girl 6×3 “American Bitch”

Entertainment

girl 6×3 “American Bitch”

Continua l’impressione che la sesta stagione di Girls sia un pò, eh, inutile, e ne abbiamo la super conferma con il fatto che questo terzo episodio sia un “bottle” episode, cioè un episodio con una sola delle girls, questa volta Hannah.

I bottle episode di girls sono o dimenticabili (one man’s trash, quelli giapponesi) o forse i migliori di tutti ( il sesto della prima stagione o quello di marnie e charlie che si rivedono) . questo anche, per me, è dimenticabile

Dunque, un’ultima annotazione: ci avviciniamo alla fine della serie e della stagione, e se dovessi (oddio, perchè mai però) riassumere la trama di girls direi

“Una ragazza fa on e off col suo ragazzo. Mentre è con lui, combina poco, quando si lasciano invece riesce ad andare avanti con il lavoro”

che poi, è o non è quello che capita a noi tutti? ah!

Comunque, nell’episodio Hannah intervista questo famoso scrittore, Chuck Plamer. Non è che lo intervista, lui ha saputo di una sua critica (Credo online) e le chiede di sentire anche la sua campana

Il tipo -che è interpretato da matthew rhys, un attore incredibile, nel senso che finche faceva brothers and sisters non l’ho mai neanche minimamente considerato come carino, e che in questa invece mi sembrava bonissimo- è stato accusato da delle tipe di averle molestate. Ovviamente Hannah stands with them. Ma col tempo, girando nella gorgeous casa di chuck palmer(“non avevo idea che uno scrittore potesse fare tutti questi soldi”) si lascia convincere. Quando ormai è nella tana anche lei è troppo tardi.

Come dicevo l’episodio non è granchè, neanche come prova recitativa, e la vicenda è blanda e telefonata, ed è anche un pò troppo astratto per la chimica di Girls:perchè mai Hannah dovrebbe accettare di sdraiarsi vicino all’autore? perchè poi rifiuterebbe le sue avances (hannah? HANNAH??) quand’è poi che Hannah  è diventata questa femminista-combattente-paladina tutto insieme quando per 6 anni non l’abbiamo mai vista interessarsi a nulla che non sia lei stessa (e fino  a ieri?)

la trama è evidentemente e paper thinly ispirata alle vicende che hanno colpito terry richardson: da star a accusato, non si capisce mai se quello che ha fatto (praticamente chiedere prestazioni orali in cambio di foto) sia stata ovvia conseguenza della sua arte (shooting con modelle nude) o pura prevaricazione.

E’ ovvio che la Dunham spinge per la seconda, anche perchè richardson è stato per anni fidanzato con la sua migliore amica, audrey, l’ispirazione dietro Marnie per intenderci, da lui poi lasciata per continuare la storia con quella che è ora la sua moglie e mamma di due gemelli ma che era all’epoca nota solo come sua stalker, Alexandra

Per quanto detesti tutto questo genere di fuckery dove ognuno cerca, in poche parole, di fregare l’altro, devo dire che la Dunham ci esce maluccio qualsiasi cosa faccia: finchè l’amica era con Richardson, anche lei ci lavorava sin problemas, dopo il lasciamento è diventata la grande sostenitrice delle accusanti. Non ho potuto quindi vedere questa puntata senza pensare MA LOL tutto il tempo,e senza scordarmi la Dunham in occhialetti sexy che ammiccava al richardson, manco troppo tempo fa.

Ho una teoria, e cioè  che la genta filtra continuamente quello che siamo attraverso strani meccanismi, magari quel giorno sono allegri o che so io, ma spesso soprattutto di autoconvincimento, e che in realtà tutti-noi inclusi- siamo già tutti là, chiari e plateali come siamo, tutto il resto di sovrastrutture e macchinazioni le mettiamo noi, ecco perché il dire “sei falso” in stato di shock è una cosa totalmente assurda, dato che i falsi, cosi come i buoni i cattivi etc etc lo sono sempre e platealmente.

RANDOM THINGS

1)alla fine hannah viene incastrata dalla figlia di palmer: è una scena psicologica, witty e anche un pò stupida. ma poi non ho capito, in america anche suonano il flauto a scuola, ma traverso?

2)trovo improbabile che una superstar della letteratura non abbia un pr che pari tali accuse e faccia scegiere a lui tipe a caso per incontri ancora più a caso

3)si,il pisello è finto

4)trovo davvero seemingly fastidioso che tutti gli uomini che approciano Hannah siano così belli

5)e….nel prossimo episodio: Hannah forse è incinta, Marnie fa terapia, un tipo muore nel locale di ray

6) si si, hai letto bene!

 

 

8 Comments

More in Entertainment

Trend

Gossip Italiano

Gossip of The day

Gossip Straniero

The worst of the day

Gossip Straniero

GLI AWFUL DEL GIORNO

Gossip Italiano

the sara varone post

To Top